il funzionamento dei corsi

  • I corsi di recitazione sono diretti da Sergio Chiorino e Silvia Derossi. Qualsiasi comunicazione con la direzione della scuola può avvenire telefonando al numero verde 800-517262.
  • Le lezioni si tengono da ottobre a giugno, rispettando il calendario di festività scolastiche. Le lezioni che coincidano con i giorni di festività potranno essere recuperate in data da decidere in classe, oppure svolgersi normalmente se tutti gli allievi e l’insegnante sono d’accordo.
  • Nella scuola di recitazione in genere si lavora in gruppo, per cui un ritardo o un’assenza normalmente reca problemi agli allievi presenti. Pertanto in caso di forzato ritardo o di assenza gli allievi sono pregati di avvertire la direzione della scuola, in modo da evitare a tutti perdite di tempo in inutili attese.
  • Gli insegnanti di Accademia Attori sono tutti artisti professionisti, perciò può accadere che occasionalmente qualcuno di essi sia impegnato in spettacoli nei giorni di lezione. In tal caso le lezioni potranno essere spostate in date da decidere in classe o avvenire ugualmente con altri insegnanti.
  • Tutto il materiale che viene distribuito agli allievi (dispense, appunti, testi, ecc…) rimane di loro proprietà e non ne viene richiesta la restituzione. Gli oggetti e i costumi eventualmente usati in scena o a lezione, di proprietà dell’Accademia, devono invece essere restituiti nello stesso stato in cui se ne è venuti in possesso.
  • Alcune materie prevedono da parte degli allievi uno studio o esercizi da fare a casa. In genere non viene richiesto un grosso impegno di tempo e perciò si consiglia di osservare le indicazioni degli insegnanti sui "compiti a casa", per poter usufruire al meglio degli insegnamenti.
  • Qualora si renda necessario aumentare le ore di lezione, o aggiungere lezioni, queste verranno concordate con tutta la classe e comunque ciò non comporta in alcun caso un aumento del costo mensile del corso.
  • Non è richiesto alcun pagamento aggiuntivo oltre alla retta mensile, né per lo svolgimento del saggio, né per l’eventuale affitto di costumi, o interventi durante le lezioni di attori o tecnici, né per l’eventuale utilizzo di attrezzature quali microfoni, registratori, telecamere, ecc… Il pagamento della retta mensile deve avvenire alla prima lezione di ciascun mese.
  • Salvo indicazioni contrarie su casi specifici, i saggi e gli spettacoli degli allievi sono ripresi in video da un service di operatori professionisti e le videocassette vengono distribuite agli allievi gratuitamente. E’ tassativamente proibito fare fotografie con il flash durante gli spettacoli, mentre sono ammesse eventuali videocamere e macchine fotografiche senza flash, purché non rechino disturbo al pubblico e la direzione della scuola ne sia avvertita.
  • Fare teatro significa anche andare a teatro, soprattutto se si tratta di partecipare come pubblico agli spettacoli degli altri allievi; per questo motivo tutti gli allievi della scuola hanno diritto ad un ingresso omaggio per gli spettacoli e i saggi organizzati da Accademia Attori. In più, oltre a quelle della propria classe, tutti hanno libero accesso come uditori alle lezioni di tutti i corsi della scuola.
La direzione augura a tutti gli allievi un divertente e proficuo lavoro!.